Dettaglio

A come alfabeto... Z come zanzara

A come alfabeto... Z come zanzara

Analfabetismo e malaria nella Campagna romana - Duilio Cambellotti: una parentisi d'arte

Giovanna Alatri

Catalogo
Brossura filorefe
20 x 27 cm - 467gr

112 pagine
Lingua Italiano

132 Illustrazioni
ISBN 88-7621-829-7

€ 16.00
Novembre, 1998

Catalogo di una mostra segnata da una duplice presenza: quella dell'arte di Duilio Cambellotti e quella della medicina sociale di Angelo Celli e suoi collaboratori. Arte e scienza si univano agli inizi del '900 per riconoscere che un autentico rinnovamento delle terre dell'Agro Romano e delle Paludi Pontine sarebbe dovuto partire da un generoso sforzo rivolto all'educazione.
La situazione delle terre circostanti la grande capitale era un fenomeno tipico dell'urbanismo speculativo che risucchiava tutte le risorse verso il centro, lasciando le estreme periferie a una selvatichezza primitiva. La bellezza di questi siti richiamava i pittori, fra i quali Cambellotti. Egli seppe trasmettere il messaggio che veniva dalle atmosfere livide della pianura desolata, ma anche lo sbocciare dei primi fiori e il vigore della campagna. Tuttavia, sotto l'incanto delle vaste pianure e ondulate colline si nascondeva la miseria più nera.

Il libro è disponibile