Dettaglio

Barriere di vetro

Barriere di vetro

Voci dalla detenzione speciale in Italia

Camera Penale di Roma

In offerta - Sconto del 15%

Libro
Brossura filorefe
17 x 24 cm - 309gr

112 pagine
Lingua Italiano

3 Illustrazioni
ISBN 88-7621-260-4

€ 8.50
Prezzo originale € 10.00

Maggio, 2002

Questo libro vuole raccontare ai cittadini chi sono, come vivono e cosa pensano i detenuti che, in Italia, sono sottoposti al regime speciale di detenzione previsto dall' art. 41 bis dell' ordinamento penitenziario. L'intenzione degli autori è quella di cercare di comprendere se il trattamento previsto dalla legge per costoro sia conforme ai diritti civili e a quelli costituzionali.
Per far questo, si è data la parola ai diretti interessati invitandoli a raccontare le loro esperienze e la loro vita quotidiana.
Con l' espressione "barriere di vetro" vengono descritte, in una delle lettere dei detenuti, le massicce lastre di vetro antisfondamento a tutta altezza che, nel corso dei colloqui con i familiari, impediscono angosciosamente ogni contatto fisico, ogni stretta di mano, ogni carezza ai bambini.
Barriere insormontabili sono anche, simbolicamente, gli ostacoli materiali e psicologici di chi vive la detenzione in carcere nella sua forma più dura: l'impossibilità degli incontri con la famiglia, la segregazione totale, le limitazioni alla "socialità", la difficoltà nelle cure mediche, l'impedimento a ogni pur minima manifestazione della propria personalità.
Questo libro non è imparziale: la tesi che propugna è che tutto questo non dovrebbe avere cittadinanza in una società democratica.

Il libro è disponibile