Dettaglio

Gino Girolimoni. Una mostruosa storia romana

Gino Girolimoni. Una mostruosa storia romana

Fabio Ecca

In offerta - Sconto del 15%

Libro
Brossura filorefe
15 x 21 cm - 245gr

152 pagine
Lingua italiano

ISBN 978-88-6060-549-8

€ 10.20
Prezzo originale € 12.00

Febbraio, 2014

Tra il 1924 e il 1927 un mostro si aggira a Roma e rapisce quattro bambine: Bianca Carlieri, Rosina Pelli, Elsa Berni e Armanda Leonardi. Verranno ritrovate tutte, pochi giorni dopo, morte e seviziate. Il terrore si impadronisce dei romani proprio negli anni in cui il Paese sta subendo importanti trasformazioni. Nel 1927 verrà accusato di tali orrendi crimini il mediatore di cause Gino Girolimoni che, pur riconosciuto innocente l'anno sucessivo dal Tribunale di Roma, vedrà per sempre il proprio nome marchiato da queste tristi vicende. Il volume ricostruisce storicamente tutti i principali avvenimenti della storia del "mostro di Roma" avvalendosi come fonte privilegiata dei più potenti mezzi d'informazione del tempo: i quotidiani. Allo stesso tempo, grazie al numeroso materiale archivistico e bibliografico consultato, si riesce a ricostruire il clima politico, culturale e sociale dell'epoca della Capitale.

Il libro è disponibile