I più venduti

Roma all'aperto

Roma all'aperto

Alessandra Migliorini e Carmen Rotunno

In offerta - Sconto del 15%

Libro
Brossura filorefe
10,5 x 17 cm - 120gr

144 pagine
Lingua Italiano

ISBN 9788860604118

€ 10.20
Prezzo originale € 12.00

Giugno, 2012

Produrre una nuova guida su Roma sembra un'operazione editoriale azzardata e, soprattutto, sembra sempre che sulla Capitale si sia detto tutto. Invece non è così come ha dimostrato il successo della guida ai 99 luoghi segreti di Roma e come potrebbe accadere per questa nuova guida che intende raccontare ai romani principalmente, ma anche ai numerosi turisti italiani che visitano Roma per un week-end nei mesi più accoglienti e caldi dell'anno da maggio ad ottobre cosa fare, dove andare, cosa vedere oltre a quali possono essere gli indirizzi migliori per gustare un aperitivo o mangiare lontano dal caos, dal traffico, dal rumore e dai tubi di scappamento delle macchine. Indirizzi noti accanto ad altri scovati in queste settimane ed ancora poco conosciuti al grande pubblico, alcuni particolarmente adatti alle famiglie, altri per single o per coppie di innamorati alla ricerca di luoghi romantici dove concedersi magari una promessa d'amore eterno. Una guida, unica nel suo genere, che riesce ad attirare un'attenzione quanto mai diversificata che presenta al lettore ogni luogo, ogni indirizzo con dei testi precisi nella loro descrizione ma anche molto coinvolgenti e suggestivi per cercare di raccontare e di rappresentare l'atmosfera e l'emozione di ogni singolo luogo anche grazie alle numerose fotografie che sono state appositamente scattate. Una guida che non può mancare nella biblioteca e nella consultazione di ogni romano e di ogni turista che vuole vivere  e scoprire la città eterna, i suoi segreti, le sue atmosfere ed i suoi luoghi magici nel periodo più bello dell'anno dove diventa un piacere passeggiare e girare lungo le strade, le piazze, le vie e le ville di Roma

Il libro è disponibile

Archivio Rassegne

26 Ago 2012 - Roma all'aperto, il fascino che si incontra - "Corriere della Sera"