Dettaglio

"Le conseguenze del tessere ...."

dalla tessitura alla Fiber Art

Cecilia Natale

Luglio 2009

Libro
Brossura filorefe
21 x 21 cm

71 pagine
Lingua Italiano

39 Illustrazioni
ISBN 9788860602299

€ 12.00
Luglio, 2009

L'esperienza di Cecilia Natale è quasi unica nel panorama artistico italiano attuale. Nasce come artista tessile, di rigorosa formazione, e amplia poi a dismisura i suoi orizzonti creativi, senza mai dimenticare la propria specificità attraverso un sondaggio, acuto e sottile, di materiali disparati. Essi portano, da un lato, al recupero di certe attività qualificate come prettamente femminili nella abitudini della nostra società e dall'altro alla puntualizzazione dell'idea antica di artigianato, per cui l'umiltà, vera o presunta, dei materiali è sempre e comunque nobilitata dalla qualità dell'idea e dalla qualità della formulazione.
"Il mio approdo nel mondo della tessitura è avvenuto con un innamoramento a prima vista nei lontani anni '90. Un casuale incontro, in un trullo di Alberobello nelle Puglie, con una tessitrice e il suo telaio hanno dato il via al riconoscimento del mio bisogno di rapportarmi con quello strumento. Ho così scoperto quale magia ci fosse nel trasformare un semplice filo in un tessuto che diventa autonomo dal filo stesso e con il quale, a sua volta, si può dare corpo ad altro. Due oggetti - telaio e filo - che ne formano un terzo che a sua volta ne può formare un quarto. La curiosità, però, di superare il semplice intreccio tra ordito e trama, la consequenzialità di un rimettaggio e quella parte di meccanicità insita anche nella tessitura, mi hanno spinto ad andare oltre e provare a tessere "fuori dal telaio", ossia a combinare insieme le tecniche proprie di questo mestiere a quelle della plasticità."
Cecilia Natale

Il libro è disponibile